infoverona.it :: Carnevale senza vandali
Carnevale senza vandali
Scritto da red2   
sabato, 10 febbraio 2018 15:35

“Sono due le grandi soddisfazioni, il giorno dopo la grande festa di ieri del venerdì gnocolar – ha detto il sindaco -. La prima è vedere che lo sforzo messo in campo dalla Polizia Municipale ha dato i suoi frutti. Ieri è stata una bella festa per tutti, senza pericoli e soprattutto con il rispetto per la città. Monumenti e chiese quest’anno non hanno subito l’assalto goliardico e di questo vanno ringraziati il Corpo e il comandante Altamura che ha disposto pattuglie ad hoc. Anche i veronesi hanno capito, divertendosi senza che la trasgressione del Carnevale si avvicinasse al vandalismo. La seconda bella soddisfazione è stata stamattina al convegno Assiom Forex, dove molti degli ospiti arrivati in città ieri sono stati piacevolmente colpiti dal nostro Carnevale, che non conoscevano. Ho ricevuto molti complimenti per la bella fattura dei carri e per la nostra tradizione degli gnocchi. La collaborazione fra tutti i comitati veronesi ha infatti prodotto una bella sfilata, che adesso ci impegneremo a promuovere anche fuori dalle mura di Verona. Nel calendario nazionale, infatti, i nostri festeggiamenti del venerdì non sono conosciuti, ed è una tradizione centenaria che invece promuoveremo insieme con gli organizzatori“.

È stato ingente il Piano della Sicurezza messo in campo ieri dal Comune per il Carnevale 2018. Oltre 120 gli agenti della Polizia municipale impiegati nella giornata di ieri, dei quali 108 a presidio della sfilata dei carri. Posizionate anche pattuglie antivandalo davanti ai luoghi critici, come monumenti e chiese, per evitare danneggiamenti e imbrattamenti. Il presidio da parte degli agenti ha consentito di non registrare danni, diversamente dallo scorso anno, in cui era stata imbrattata la facciata di San Nicolò. Al corretto svolgimento della manifestazione hanno collaborato anche tutti i comitati organizzatori dell’evento.