infoverona.it :: Carbonizzato in auto, forse ucciso da due minorenni
Carbonizzato in auto, forse ucciso da due minorenni
Scritto da red2   
giovedý, 11 gennaio 2018 12:31
Morto carbonizzato nella sua auto, forse ucciso da due minorenni.
Quando a metà dicembre era stato trovato il corpo senza vita di Ahamed Fdil, senzatetto di 64 che viveva in un’auto a Santa Maria di Zevio, si era ipotizzata una distrazione dovuta al vizio del fumo.
Adesso trapela invece la notizia che due minori sono indagati per omicidio.
L'indagine è nelle mani del tribunale per i minori di Venezia e nei giorni scorsi il nipote della vittima, Salah Fdil, sarebbe stato ascoltato dal magistrato che segue il caso.