infoverona.it :: Musica, alla Letteraria si riscopre Dionigio Canestrari
Musica, alla Letteraria si riscopre Dionigio Canestrari
Scritto da red2   
mercoledý, 19 aprile 2017 22:03
Si terrà venerdì 21 aprile, alle ore 18 negli spazi della Società Letteraria di Verona in piazzetta Scalette Rubiani, il concerto per pianoforte e contralto “Dionigio Canestrari. Un musicista veronese”, promosso dalle associazioni ApertoArte e Dimostrazioni Armoniche con il patrocinio del Comune. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto di valorizzazione del compositore veronese Dionigio Canestrari, conosciuto e molto stimato anche all’estero nel Primo Novecento, autore di numerosissime composizioni di musica per organo, armonio e pianoforte. 
Il programma prevede l’esecuzione dei seguenti brani: Preghiera, L’Italiana, L’orfanella, Romanza, Inno a Virgilio, Era già l’ora che volge il disio. 
Dionigio Canestrari fu vincitore di numerosi premi nazionali ed internazionali; compose importanti pezzi per organo ed armonio e numerose messe solenni, suonate ancor oggi in varie parti del mondo. Se la musica sacra fu sempre il suo genere preferito, non disdegnò però la composizione di brani meno impegnativi, come valzer, mazurke, polke, serenate e romanze