WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Week end bollente, allarme regionale
Scritto da red2   
venerdý, 07 luglio 2017 21:55
Allarme caldo e afa per sabato e domenica in tutto il Veneto. A seguito delle previsioni del centro meteo dell’Arpav, che annuncia ondate di calore per il prossimo weekend, il Centro funzionale della Protezione civile del Veneto ha dichiarato lo stato di allarme climatico per disagio fisico su tutto il territorio regionale.
Di conseguenza l’assessore regionale alla Sanità del Veneto ha disposto l’attivazione dello specifico ‘piano caldo’, approvato lo scorso aprile, che prevede una articolata serie di iniziative da parte delle Ulss, in particolare per assistere le persone anziane e i portatori di malattie croniche che possono essere aggravate dalle condizioni climatiche.
La Regione ha attivato il numero verde 800 462 340, realizzato con la collaborazione del Servizio Telesoccorso e Telecontrollo, nonché il servizio di reperibilità al numero verde 800 900 009 per la segnalazione di eventuali emergenze di competenza della Sezione Protezione Civile.
Scappa dopo l'incidente ma lascia la targa
Scritto da red2   
venerdý, 07 luglio 2017 21:53
Verifiche da parte della Polizia municipale sono state effettuate ieri, in via Unità d’Italia all’altezza della rotonda di San Michele, per individuare l’automobilista che, uscito di strada, si è allontanato dall’area dell’incidente senza denunciare il danneggiamento di alcune segnaletiche stradali. L’auto è stata però individuata dalla Polizia attraverso le parti di veicolo abbandonate nel luogo dell’incidente, tra le quali il paraurti e la targa.
Sono ora in corso accertamenti per determinare il conducente dell'auto al momento dell'incidente, che dovrà risarcire le spese di ripristino della segnaletica e della pulizia della strada da parte di Amia.
La Polizia municipale è inoltre intervenuta nella notte, intorno alle 3.30, per i rilievi di un incidente stradale avvenuto in via Caroto, dove una Peugeot 206 con tre persone a bordo è uscita di strada urtando contro un albero. Nulla di grave per le tre occupanti, la conducente di 19 anni e due amiche di 19 e 20 anni, che sono state tutte trasportate all’ospedale di Borgo Trento per accertamenti.
Arena, serata-evento per Pavarotti
Scritto da red2   
venerdý, 30 giugno 2017 22:57
Sarà il tempio della lirica dell' Arena di Verona a dare il via alle celebrazioni per il decennale dalla scomparsa di Luciano Pavarotti. A dieci anni esatti dalla morte del Maestro, il 6 settembre, la serata-evento 'Pavarotti 10th Anniversary' condotta da Carlo Conti, in diretta su Rai1, vedrà svolgersi nell'anfiteatro veronese un racconto umano e artistico: "Abbiamo immaginato cosa avrebbe voluto Luciano: per lui portare la lirica fuori dai teatri significava renderla di nuovo popolare - ha detto Nicoletta Mantovani, presentando le iniziative oggi a Milano - Abbiamo voluto invitare quelle persone che hanno condiviso con lui un pezzo di strada, i giovani che ha aiutato sino all'ultimo e le persone che l'hanno amato". Alla serata interverranno quindi Placido Domingo e José Carreras, quei colleghi con i quali, tramite l'esperienza dei Tre Tenori mise un tassello importante nel suo esplicito progetto di "essere ricordato come l'uomo che ha portato la lirica alle masse", come recita un video privato di Pavarotti mostrato oggi alla stampa. Sul palco si esibiranno poi le nuove generazioni Francesco Meli e Vittorio Grigolo, ultimo allievo di Pavarotti; il soprano Angela Gheorghiu e il tenore Fabio Armiliato (compagno della compianta Daniela Dessì) entrambi già tra i protagonisti del quarantennale nel 2001; e poi musicisti che hanno condiviso centinaia di palchi con lui, come il flautista Andrea Griminelli ed Eugene Kohn, che dirigerà la Filarmonica del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo. Non mancheranno poi quei punti di commistione con la musica popolare di cui Big Luciano fu pioniere, con Zucchero, il premio Oscar Nicola Piovani, che per l'occasione ha composto una canzone-romanza intitolata 'Luciano', e amici come Fabio Fazio e Milly Carlucci, la quale, in prova a Roma per il concerto di Bocelli ed Elton John, dovrebbe intervenire via video: "Ci piacerebbe anzi che i due eventi dialogassero - commenta Mantovani - Tra Andrea e Luciano c'era grande amore reciproco e immaginiamo la Rai come la nostra casa". Tra le altre iniziative della Fondazione Luciano Pavarotti per l'anniversario sono state annunciate una giornata celebrativa in programma il 6 settembre alla Casa Museo di Modena, per l'occasione aperta gratuitamente; la pubblicazione del libro di aneddoti e fotografie 'Luciano, il sole nella voce'; la creazione di un portale web 'Pavarotti 10th Anniversary' che raccoglierà le attività del decennale e i materiali delle manifestazioni; la realizzazione di concerti in Tunisia, Qatar, Oman e Indonesia a cavallo tra il 2017 e il 2018, mentre sono allo studio eventi a Pechino e New York.
Inoltre è cominciata la produzione di un documentario sulla vita di Pavarotti, diretto dal regista Premio Oscar Ron Howard, che sarà presente il 6 settembre all'Arena di Verona. Sono già 7mila i biglietti venduti per il concerto, fa sapere l'organizzatore FEP Group, e secondo la tradizione dei 'Pavarotti and Friends' una parte dell'incasso verrà devoluta a Unhcr per l'aiuto dei rifugiati.
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 5 - 8 di 7019
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.