WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Ballottaggio, accordi contro-natura
Scritto da red2   
martedý, 13 giugno 2017 22:45
Quasi fantapolitica.
Il PD al ballottaggio appoggerebbe Tosi, ovvero Bisinella, mentre l'ex PD Bertucco, allontanato dal partito perché troppo di sinistra, potrebbe sostenere l'aspirante sindaco di Lega e Forza Italia.
Oggi in un un pranzo tra Sboarina e Bertucco si è discusso proprio di questo, mentre del matrimonio tra la morosa del sindaco e il principale partito che per 10 anni, il PD, ha contrastato proprio il primo cittadino uscente si sta chiacchierando da mesi.
Entro domenica 18 giugno dovranno essere conclusi gli apparentamenti: dell'eventuale e clamoroso accordo tra Bertucco e Sboarina se ne saprà di più nelle prossime ore, invece ormai è cosa fatta il matrimonio di interessi tra PD e Tosi.
Tanto che i big del PD da tempo stanno preparando la base, prevedibilmente riottosa a votare l'ex nemico.
Matteo Ricci, della direzione PD, ha spiegato nelle scorse ore che Tosi si era espresso per il Sì al referendum (sottacendo inoltro sul voto determinante dei tosiani, in diverse occasioni, per non far cadere il governo).
Resterà da verificare quanto gli accordi di vertice convinceranno la base e quanti elettori, che già avevano disertato le urne nel primo turno, torneranno a votare, per di più turandosi poi il naso, al secondo turno.

Malore a Verona sud, 50enne muore nella sua auto
Scritto da red2   
martedý, 13 giugno 2017 22:22
Verso le 17 un uomo è stato trovato morto nella propria auto, precisamente nel parcheggio del casello di Verona Sud di via Enrico Fermi.
Sul posto è arrivata l'ambulanza del 118 e il personale della polizia stradale dopo la segnalazione di alcuni passanti che avevano visto l'uomo in macchina privo di sensi.
Per l'uomo non c'è stato nulla da fare: l'ipotesi più probabile è quella del malore dovuto forse al gran caldo.
Commercio abusivo, sequestrate borse contraffatte
Scritto da red2   
martedý, 13 giugno 2017 22:03
La Polizia municipale ha sequestrato ieri pomeriggio 10 borse da donna che riportavano marchi contraffatti delle case di moda Michael Kors e Prada.
Gli oggetti sono stati recuperati dal personale del Reparto Territoriale impiegato in borghese in un servizio contro il commercio abusivo in centro.
Il venditore, alla vista degli agenti, è fuggito lasciando a terra alcune borse che aveva in mano e che proponeva ai passanti; altre borse sono state recuperate dietro ad una siepe.
Gli articoli sono stati sottoposti a sequestro in quanto contraffatti. 
La Polizia municipale ha intensificato i servizi di controllo del commercio itinerante perché la presenza di numerosi turisti potrebbe generare un aumento delle vendite irregolari o comunque senza autorizzazioni.
Questa mattina i Vigili di quartiere sono intervenuti anche in via Teatro Ristori dove hanno individuato e recuperato 52 cassette di frutta fresca impilate sul marciapiede, rendendo difficoltoso il passaggio dei pedoni.
L'intervento è avvenuto attorno alle 9.30 e, una volta verificato che la frutta non appartenesse a nessuno, hanno richiesto alla Centrale Operativa un veicolo per il recupero.
Si tratta di albicocche, pesche, ciliegie, fragole e pomodori del valore complessivo di 5-600 euro, con ogni probabilità merce abbandonata da un venditore abusivo porta a porta che, accortosi dell'intervento, ha preferito perdere il carico ed evitare una pesante sanzione.
Terminato l'intervento sul luogo e la raccolta di informazioni nei locali della zona, attorno alle 11 gli agenti sono rientrati al Comando per ultimare gli accertamenti.
Considerato che il proprietario non è stato individuato, nel pomeriggio tutta la merce recuperata è stata donata alla Ronda della Carità per essere messa a disposizione all'interno del circuito di aiuto e assistenza ai più bisognosi.
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 37 - 40 di 7019
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.