WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Veneti ubriaconi, Toscani assolto
Scritto da red2   
giovedì, 17 novembre 2016 22:45
Il giudice di pace di Padova ha assolto il fotografo Oliviero Toscani dall'accusa di diffamazione per aver dato degli "ubriaconi" ai veneti. I fatti risalgono all'aprile 2015 quando, durante un'intervista radiofonica alla trasmissione 'La Zanzara' di Radio24, il fotografo aveva dichiarato, parlando dei veneti: "sono un popolo di ubriaconi ed alcolizzati atavici, i nonni, i padri, le madri". Toscani era stato poi citato in giudizio da una donna padovana che si era sentita offesa dalle sue parole. Oggi però, nella sua sentenza, il giudice ha spiegato che non sussisterebbe alcuna diffamazione "non essendo individuabili in termini di affidabile certezza riferimenti inequivoci a circostanze e fatti di notoria conoscenza attribuibili ad un determinato individuo".
Droga, arrestato tunisino in via Gardesane
Scritto da red2   
giovedì, 17 novembre 2016 23:00
Arresto convalidato e misura cautelare del divieto di ritorno nel comune e nella provincia di Verona per B.A., 26enne di nazionalità tunisina in Italia senza fissa dimora, comparso questa mattina davanti al Giudice per l’udienza preliminare Camilla Cognetti, con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.
Il giovane era stato arrestato dalla Polizia municipale ieri alle 11.30 in via Gardesane, a seguito di controlli del territorio finalizzati all'individuazione di aree degradate, rifugio di soggetti pericolosi per la sicurezza urbana.
Grazie al fiuto di Hanja, cane antidroga del gruppo cinofilo della Polizia penitenziaria di Verona, gli agenti hanno recuperato 30 grammi di eroina, in parte già suddivisa in dosi e in parte ancora in sasso.
La droga era nascosta dietro ad un pannello, nella zona della fabbrica abbandonata che B.A. aveva scelto come dimora. Attorno al suo giaciglio anche ritagli di cellophane e carta stagnola, normalmente utilizzati per il confezionamento.
Gli agenti del nucleo operativo di Polizia giudiziaria hanno sottoposto a sequestro la sostanza, un bilancino di precisione e 100 euro, provento dell'attività di spaccio. 
50 tonnellate di rifiuti, sequestrata discarica abusiva
Scritto da red2   
mercoledì, 16 novembre 2016 23:43
Una discarica abusiva di rifiuti, nella quale erano state accumulate 50 tonnellate di materiali lasciati in abbandono, è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza di Verona nel territorio di Caldiero.
La scoperta dell'area è avvenuta durante un servizio di controllo del territorio finalizzato alla repressione dei reati ambientali. Nella discarica illegale c'erano rifiuti di ogni genere, alcuni di natura pericolosa: materiali edili, veicoli fuori uso, macchine, materiale ferroso e legnoso. I 'baschi verdi' della Gdf hanno sottoposto a sequestro l'intero fondo, segnalando alla Procura della Repubblica il proprietario del terreno, per la violazione della normativa ambientale. 
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 33 - 36 di 6673
© 2016 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.