WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Deceduto l'anziano investito una settimana fa
Scritto da red2   
mercoledì, 12 novembre 2014 21:29
È deceduto l’uomo di 84 anni investito mercoledì scorso mentre attraversava la strada, sulle strisce pedonali, in via Catania in prossimità all'incrocio con viale Sicilia. L'uomo era stato urtato da uno scooterista che, alla guida di un Piaggio Liberty, percorreva via Catania in direzione di via Pitagora.
Trasportato all'ospedale di Borgo Trento e ricoverato presso l'unità di terapia intensiva neurochirurgica, l'uomo è deceduto lunedì pomeriggio a seguito dei gravi traumi riportati dopo la caduta.
Terminati gli accertamenti, il Nucleo Infortunistica Stradale della Polizia municipale ha trasmesso all'Autorità giudiziaria tutti gli atti relativi alla posizione dello scooterista 50enne, ora indagato per il reato di omicidio colposo. 
Droga, sequestrati 25 chili di hascisc
Scritto da red2   
martedì, 11 novembre 2014 18:23
I Carabinieri di Minerbe hanno sequestrato 25 chili di hascisc nel corso di un'operazione che bloccato la consegna dello stupefacente ad un corriere marocchino, che è stato così arrestato. Il complice che stava effettuando la consegna è riuscito invece a fuggire. Il blitz si è svolto nelle campagne di Bevilacqua.
La droga, contenuta in un trolley, una volta piazzata sul mercato dello spaccio avrebbe fruttato circa 200mila euro. 
Veronetta, cento multe al giorno
Scritto da red2   
martedì, 11 novembre 2014 18:23
La Polizia municipale ha intensificato i controlli contro la sosta irregolare in zona Veronetta, anche alla luce della chiusura del parcheggio di Porta Vescovo destinato agli studenti universitari.
I servizi sono iniziati nei primi giorni di ottobre e le pattuglie miste Polizia municipale-Amt hanno accertato fino ad ora 4.400 violazioni, oltre 100 al giorno, 3 mila delle quali per ticket di sosta assente o scaduto.
Dai controlli è emerso anche che molte auto venivano parcheggiate nel vallo di via Torbido, raggiunto sia passando da un cancello spesso aperto, sia percorrendo un tratto di pista ciclabile e lasciando poi l'auto sul prato.
I controlli sono stati avviati a seguito delle difficoltà di trovare parcheggio nella zona di Veronetta e dell'università, dove è stato verificato che molti veicoli occupavano stalli blu per tutta la giornata senza pagare il relativo ticket. Molte le situazioni dove sono state verificate soste con intralcio: auto su marciapiedi e davanti alle porte di abitazioni o passi carrabili bloccati.
I servizi congiunti con gli accertatori di sosta Amt proseguono anche nei prossimi giorni e verranno estesi al quartiere di Borgo Trento.
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 33 - 36 di 5546
© 2014 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.