WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Piazza Indipendenza, recinzione contro il degrato
Scritto da red2   
giovedì, 18 giugno 2015 00:17
I giardini di piazza Indipendenza verranno riqualificati e recintati per impedirne il degrado, con la chiusura in orario notturno.
L'ha annunciato oggi al termine della seduta di Giunta il Sindaco Flavio Tosi, che ha anche affermato di aver raggiunto l'intesa con il Soprintendente alle Belle Arti e al Paesaggio Fabrizio Magani, dichiaratosi favorevole al progetto.
“Con il Soprintendente Magani -spiega il Sindaco- è stata raggiunta un'intesa sull'idea progettuale di una riqualificazione complessiva dell'intero ambito piazza Indipendenza, piazza delle Poste, piazzetta Navona, in modo da creare una continuità funzionale ed estetica fra i diversi spazi. Il progetto quindi, oltre alla sistemazione degli storici giardini e del monumento, dovrà comprendere anche la rimodulazione del parcheggio di piazza delle Poste, in modo da poterlo collegare funzionalmente con la vicina piazzetta Navona, già oggetto di una recente riqualificazione. Ringrazio il Soprintendente Magani per aver dato il suo assenso alla nostra idea progettuale -conclude il Sindaco- che riporterà in vita, com'era nell'800, la recinzione dei giardini, che verrà chiusa in orario notturno per impedirne le cattive frequentazioni, che determinano l'attuale stato di degrado”.
Traforo Torricelle, si ricomincia con le nuove proposte
Scritto da red2   
giovedì, 18 giugno 2015 00:18
Sarà esaminata dalla Giunta comunale, la prossima settimana, la nuova proposta per la realizzazione del Passante Nord-Traforo delle Torricelle, presentata dal soggetto promotore dell’opera (ATI Technital capogruppo, Consorzio VICS mandante, imprese ausiliarie Impresa di Costruzioni Mantovani e Società Autostrade Serenissima). Lo ha reso noto questa mattina il Sindaco Flavio Tosi. Il nuovo progetto tiene conto delle modifiche ritenute sostanziali dall’ANAC e idonee a riportare in condizioni di equilibrio il Piano economico finanziario del Traforo, al fine di avviare una nuova procedura di gara. 
“In una prima fase – ha spiegato il Sindaco - l’opera verrà realizzata ad una canna, con una sola corsia per senso di marcia. Al fine di garantire la sicurezza degli automobilisti, sarà quindi opportuno non far passare i camion nella galleria. È evidente che il mancato passaggio dei mezzi pesanti – ha aggiunto Tosi - comporterà inizialmente dei minori introiti: di conseguenza si renderà necessario l’aumento delle tariffe, che comunque rimarranno molto più basse dei pedaggi di altre opere similari in Italia e in Europa. La proposta non tiene conto dei 53 milioni di contributo dell’Autostrada – ha concluso il Sindaco - quando il finanziamento verrà erogato, potranno essere ridefinite, oltre a tempi e modi di realizzazione dell’opera, anche le tariffe applicate ai pedaggi”.
Due immigrati arrestati per tentato omicidio
Scritto da red2   
mercoledì, 17 giugno 2015 00:12
Due immigrati sono stati arrestati dalla squadra Mobile di Verona per tentato omicidio di due italiani aggrediti lo scorso 20 febbraio con manganelli telescopici e coltelli, procurando lesioni gravi. Solo per un caso fortuito l' aggressione non è finita in omicidio.
I due indagati, un tunisino e un algerino, entrarono in un bar scatenando un putiferio, assalendo i due veronesi violentemente. Non ancora accertati i motivi dell'aggressione.
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 25 - 28 di 6015
© 2015 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.