WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Autostrade, numero verde per il nord-est
Scritto da red2   
lunedì, 28 novembre 2016 22:25
Numero verde gratuito per le informazioni sul traffico a partire dal primo dicembre. Va "in pensione" l'89.24.89, che era a pagamento, ed entra in servizio l'800.99.60.99.
Al telefono rispondono gli operatori di Viaggiando, il Centro informativo di Autovie Venete e Brescia-Padova, attivo dalle 6.00 alle 22.00. Nella fascia notturna sarà in funzione un risponditore automatico. Grazie alle sinergie con Autostrade per l'Italia, il servizio fornisce tutte le informazioni sul traffico autostradale fino a Milano.
L'attività di Viaggiando si aggiunge agli altri strumenti a disposizione degli utenti per verificare le condizioni della viabilità: il sito infotraffico, la app AutovieTraffic, il notiziario vocale aggiornato ogni ora ascoltabile anche dal sito di Autovie e l'account Twitter @AutovieTraffico, oltre ai notiziari radiofonici trasmessi ogni ora da un network di emittenti locali. 
Aumentano controlli su bus e tir
Scritto da red2   
lunedì, 28 novembre 2016 22:26

La Polizia municipale ha effettuato nell'ultima settimana 18 verifiche a carico di altrettanti bus di linea che effettuano tratte internazionali ed interregionali, in transito in città.

Si tratta di veicoli con conducenti sia italiani che stranieri di proprietà di nove diverse imprese che hanno Verona tra le fermate previste dall'autorizzazione.
Accertate durante i controlli 6 violazioni, 4 relative a tempi di guida eccessivi e a pause non rispettate, 1 per mancanza di patente al seguito, 1 per parabrezza danneggiato.
Durante i controlli gli agenti hanno anche fermato e denunciato all'autorità giudiziaria un conducente 28enne per il reato di uso di atto falso. Il giovane era stato fermato alla guida di un'auto con targa romena ed aveva mostrato una patente straniera. Gli agenti avevano però accertato che l'uomo era residente in Italia da circa 3 anni, cosa che gli impediva di immatricolare un’auto all'estero e di guidare con quella patente, poi risultata falsa.
Per questo motivo il veicolo, una Peugeot, è stato posto sotto fermo amministrativo, la patente sequestrata e il giovane, residente in città, denunciato all'autorità giudiziaria per il reato di guida con documento falso. A suo carico anche la violazione amministrativa di 5 mila euro per aver guidato senza patente.
La settimana precedente gli agenti specializzati del gruppo Scaut, la squadra di controllo autotrasporto della Polizia municipale, avevano controllato un autoarticolato di nazionalità slovacca, accertando a carico dell'autista ben 5 violazioni per non aver rispettato le disposizioni sui riposi obbligatori giornalieri e settimanali. La sanzione comminata in quel caso era stata di oltre 2 mila euro con decurtazione di 15 punti dalla patente professionale, anche se dal conteggio matematico se ne sarebbero dovuti togliere 40.
Tra le violazioni accertate dalla Polizia municipale durante questi controlli, che hanno riguardato anche il progetto Gite Serene per le verifiche sui bus scolastici in partenza dalle scuole, quelle relative alle ore di guida e di riposo sono state ancora le più frequenti. Altre mancanze accertate hanno riguardato estintori obbligatori, funzionamento delle uscite di sicurezza, presenza di documenti, usura ed efficienza di pneumatici, luci ed altri dispositivi di equipaggiamento.

L'Hellas si rialza e torna in testa
Scritto da red2   
domenica, 27 novembre 2016 23:53
Dopo due pesanti sconfitte consecutive e 9 reti incassate - tra Novara e Cittadella - il Verona rialza la testa contro il Bari, tiene la porta inviolata e si riprende la vetta solitaria della Serie B con 33 punti, +2 sul Frosinone.
Il posticipo domenicale della 16/a giornata termina 1-0 con la rete di Giampaolo Pazzini al 38' della ripresa. Nel primo tempo L'Hellas ha reclamato per un calcio di rigore non concesso per un presunto fallo su Zaccagni. Nel secondo tempo Bari pericoloso prima con De Luca e poi con Maniero.
Ma è il Verona ha sbloccare la partita con il suo bomber, bravo a mettere la gamba sulla traiettoria della palla, dopo una deviazione di Valoti su azione di calcio d'angolo.
Il Bari resta a 20 punti, fuori dalla zona playoff. Domani in campo Salernitana e Pro Vercelli, alle 20.30.
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 13 - 16 di 6673
© 2016 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.