WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Prostituzione, pattuglia fissa allo stadio
Scritto da red2   
venerdì, 01 luglio 2016 20:16
Da questa sera in viale Palladio, dalle 22 alle 24, sarà presente una pattuglia fissa della Polizia municipale per contrastare il fenomeno della prostituzione segnalato dai residenti.
“Abbiamo riscontrato che nella zona sono presenti una decina di donne, in prevalenza di nazionalità rumena -spiega il Comandante della Polizia municipale Luigi Altamura- anche i clienti sono in prevalenza di nazionalità straniera, per lo più marocchini, tunisini e solo qualche veronese. I controlli della Polizia municipale per contrastare il fenomeno della prostituzione sono sempre effettuati, in tutti i quartieri della città -prosegue Altamura- e producono risultati concreti, visto che le 400 violazioni accertate nel 2014 sono passate a 278 nel 2015. Purtroppo, in assenza di una legislazione nazionale specifica, i nostri agenti hanno le “mani legate” perché, a fronte di centinaia di ore passate sulla strada per i controlli, possono basarsi unicamente sul regolamento di Polizia urbana e comminare sanzioni sia ai clienti che alle prostitute, le quali però nella maggior parte dei casi neanche le pagheranno. In pratica, è come combattere una malattia grave con l'aspirina, mentre siamo in presenza di un fenomeno sempre più allarmante, con i diversi racket che sfruttano donne indifese, che hanno troppa paura per denunciare la loro condizione e che sono costrette a vivere come schiave”.
Agricoltori in piazza contro embargo alla Russia
Scritto da red2   
giovedì, 30 giugno 2016 23:47
Sono quasi diecimila gli agricoltori e gli allevatori italiani in piazza a Verona con i trattori contro l'embargo russo che ha azzerato completamente le esportazioni dei prodotti agroalimentari piu' rappresentativi del Made in Italy scatenando una guerra commerciale che ha provocato pesantissimi danni all'economia e la perdita di posti di lavoro. Nell'anniversario dei 2 anni dall'embargo russo e alla vigilia del probabile rinnovo la protesta che coinvolge anche i principali operatori economici impegnati nell'interscambio con la Russia chiedono la fine di una guerra commerciale insostenibile per l'Europa che ora deve affrontare anche i pesanti effetti economici della Brexit. Dentro e fuori il Cattolica Center di Verona. In Veneto, scelto perché è la regione piu' duramente colpita, gli agricoltori hanno portato anche i prodotti rimasti invenduti, dalle mele ai kiwi fino alle pesche, ma anche i formaggi e i prosciutti per denunciare un braccio di ferro insensato e autolesionistico.
Uccisa da un'auto, una telecamera riprende la scena
Scritto da red2   
giovedì, 30 giugno 2016 23:23
"Grazie alla telecamera installata a bordo di un taxi abbiamo ricostruito tutto l'incidente e ogni comportamento dei protagonisti e anche di chi ha assistito al sinistro mortale, a cui abbiamo aggiunto le immagini del sistema di videosorveglianza cittadina e la temporizzazione semaforica abbinata al filmato. Tutto il lavoro svolto dagli specialisti del Nucleo Infortunistica viene inviato in queste ore al Pubblico Ministero dott.ssa Labia che è l'unica deputata ad individuare le responsabilità sulla base delle fonti di prova raccolte in pochissime ore. Un grazie particolare al tassista che già questa mattina ha consegnato le immagini della telecamera di bordo che dovrebbe essere installata su tutti i mezzi pubblici, autobus e taxi. Le immagini sono terribili e hanno colpito gli stessi operatori della Polizia Municipale". Lo rende noto il Comandante della Polizia Municipale Luigi Altamura. 
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 13 - 16 di 6553
© 2016 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.