WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Liberazione, le cerimonie del 25 aprile
Scritto da red2   
mercoledý, 20 aprile 2016 20:01
Lunedì 25 aprile Verona ricorderà il 71° anniversario della Liberazione.
Le celebrazioni inizieranno alle 9.30 con la Santa Messa in piazza Bra, sulla scalinata di palazzo Barbieri. Alle 10.15 seguirà la cerimonia dell’alzabandiera, alla presenza delle autorità civili e militari della città; poi la deposizione delle corone in piazza Viviani, alla targa dei Caduti della battaglia in difesa del palazzo delle Poste e alla Sinagoga, davanti alla targa in memoria della medaglia d’oro Rita Rosani. La cerimonia proseguirà poi in piazza Bra con la deposizione delle corone al monumento ai Caduti di tutte le guerre, al monumento al Partigiano e alla Targa dei Deportati nei campi di sterminio. 
Alle 11.15 prenderà il via la cerimonia alla Gran Guardia, alla quale saranno presenti le principali autorità istituzionali cittadine, con gli interventi del Prefetto di Verona, del Sindaco e del Presidente della Provincia. Successivamente prenderanno la parola il presidente della Consulta Giovanile, l'oratore ufficiale della cerimonia Giuseppe Muraro e il rappresentante delle nove scuole superiori della città -Messedaglia, Fracastoro, Maffei, Nani Boccioni, Marconi, Copernico, Marco Polo, Sanmicheli, Ferraris- che hanno aderito al progetto “Verso il 25 aprile: le scuole veronesi riscoprono la Resistenza”. Seguirà la seconda orazione ufficiale a cura del professor Vittore Bocchetta.
La cerimonia si concluderà con la consegna delle “Medaglie della Liberazione”, concesse dal Ministero della Difesa con l'Alto patrocinio della Presidenza della Repubblica.
Le celebrazioni per il 71° anniversario della Liberazione termineranno alle ore 18, con la cerimonia dell’ammaina bandiera in piazza Bra.
Hellas, un petardo davanti alla casa di Leandro Greco
Scritto da red2   
martedý, 19 aprile 2016 22:07
Un petardo è stato fatto scoppiare la notte scorsa da ignoti davanti alla casa di Leandro Greco, centrocampista dell'Hellas Verona. Sulla sua auto, poi, con la vernice spray è stata disegnata una scala di Cangrande (simbolo della squadra scaligera). Greco ha denunciato il fatto ai Carabinieri di Peschiera del Garda che ora indagano. L'Hellas Verona sul suo sito con una nota ufficiale ha stigmatizzato l'accaduto, "esprimendo solidarietà al proprio tesserato e riponendo fiducia nell'operato delle forze dell'ordine che si stanno occupando dell'increscioso episodio".
Turismo, a Verona + 65% in 20 anni
Scritto da red2   
martedý, 19 aprile 2016 22:06
E' Padova, con un dato del +118%, a guidare la classifica 10 principali città d'arte italiane in cui si è registrata la maggior crescita di turisti negli ultim i 20 anni. Lo afferma una ricerca sul turismo nelle cuttà d'arte, dal 1995 al 2015, presentato oggi a Roma dal Centro Studi Turistici di Firenze. Dopo Padova, nelle 10 migliori performance figura Venezia (+110%), seguita da Roma (+106%), Napoli (+100%), Torino (+77%), e un altro capoluogo veneto, Verona (+65%), quindi Bologna (+53%), Pisa (+49%), Firenze (+43%) e Siena (+27%). Negli ultimi venti anni l'offerta ricettiva nelle città d'arte è cresciuta con una media annua del +3%: in particolare le strutture ricettive sono aumentate del 244% (+22mila) mentre i posti letto dell'81% (+395mila). Anche nella crescita della ricettività Padova è in alto nella classifica, seconda, con un +96% nel periodo considerato, alle spalle di Bologna (+133%).
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 13 - 16 di 6425
© 2016 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.