WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Arena, conto alla rovescia per Wind Music Award
Scritto da red2   
giovedì, 25 maggio 2017 22:50

Il 5 e il 6 giugno Rai 1 trasmetterà i Wind Music Awards 2017: i conduttori – Carlo Conti e Vanessa Incontrada – presenteranno i cantanti dello show che si svolgerà in diretta dall’Arena di Verona. Doppio appuntamento, quindi, con la buona musica e con uno spettacolo che, di anno in anno, si conferma come uno dei più attesi dal pubblico: ai premi ‘tradizionali’ quest’anno si aggiungerà anche il Premio Live, consegnato agli artisti che hanno registrato un numero rilevante di partecipanti ai loro concerti. Sul palco dei Wind Music Awards 2017 i presentatori – in coppia dal 2012 – accoglieranno anche numerosi ospiti internazionali.
Carlo Conti e Vanessa Incontrada, dunque, saranno i conduttori dei Wind Music Awards 2017 che premieranno tantissimi cantanti che nel periodo compreso tra maggio 2016 e maggio 2017 sono riusciti a raggiungere dei traguardi importanti come il disco d’oro, di platino, doppio platino o multiplatino, solo per citarne alcuni dei più noti. Il 5 e il 6 giugno Rai 1 trasmetterà in diretta dall’Arena di Verona la manifestazione che è stata lanciata in Italia nel 2007 e che coinvolge tutti gli artisti del panorama musicale nostrano.
I Wind Music Awards 2017 premieranno i cantanti che nel corso degli ultimi dodici mesi hanno registrato un grande successo nelle vendite degli album.
Le prime anticipazioni sulla manifestazione rivelano che sul palcoscenico dell’Arena di Verona saliranno Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci, Benji&Fede, Loredana Bertè, Boomdabash, Michele Bravi, Briga, Decibel, Francesco De Gregori, Elisa, Elodie, Emma, Fabri Fibra, Francesco Gabbani, Ghali, Giorgia, Raphale Gualazzi, Rocco Hunt, Il pagante, Il Volo, J-Ax & Fedez, Ligabue, Litfiba, Lowlow, Fiorella Mannoia, Marracash e Gué Pequeno, Ermal Meta, Modà, Fabrizio Moro, Gianna Nannini, Nek, Max Pezzali, Gabri Ponte, i Pooh, Eros Ramazzotti, Massimo Ranieri, Francesco Renga, Fabio Rovazzi, Sfera Ebbasta, Sergio Sylvestre, Thegiornalisti, Umberto Tozzi, Renato Zero, Zucchero.
Tutti gli artisti che saliranno sul palco dei Wind Music Awards 2017 riceveranno degli ambiti premi: il disco d’oro – per gli album che hanno venduto più di 25.000 copie – di platino – più di 50.000 copie – doppio platino – più di 100.000 copie – triplo platino – più di 150.000 copie – quadruplo platino – più di 200.000 copie – 5 volte platino – oltre le 250.000 copie – e diamante – che supera le 500.000 copie. A questi, va ad aggiungersi la novità del Premio Live, basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA, consegnato a tutti gli artisti che hanno registrato risultati rilevanti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti.
Insieme ai cantanti che si esibiranno sul palco dei Wind Music Awards 2017, ci saranno altrettanti ospiti internazionali come i Clean Bandit, gli Imagine Dragons, Lenny, Luis Fonsi e Ofenbach.
Musica, Uto Ughi in Gran Guardia
Scritto da red2   
giovedì, 25 maggio 2017 22:48
Si terrà mercoledì 31 maggio alle 21 nell’Auditorium della Gran Guardia il concerto de ‘I solisti veneti’ diretti da Claudio Scimone e accompagnati dal violinista Uto Ughi. L’evento, realizzato da Giovane Classicità in collaborazione con il Comune di Verona, rientra nel calendario di Veneto Festival 2017.
Il programma del concerto prevede: Vivaldi - Concerto in do maggiore op. 8 n. 12 per oboe archi; Salieri - Introduzione e Variazioni per clarinetto e archi su un tema dell´Opera “Edoardo e Cristina” di Rossini; Donaggio – “Lettera” per violoncello e archi (2016, dedicata a “I Solisti Veneti”); Tartini – Concerto in mi minore D 56 per violino e archi; Mozart – Concerto in sol maggiore K 216 per violino e orchestra; Sarasate – Fantasia sulla “Carmen” op. 25 per violino e orchestra.
Sul palco, accanto ai solisti, il noto violinista Uto Ughi, con il quale l´orchestra veneta ha da decenni stretto una eccezionale collaborazione. 
Con lui “I Solisti Veneti” diretti da Claudio Scimone hanno dato vita a più di 6.000 concerti in oltre 90 Paesi, oltre 350 titoli in LP, CD, DVD, 35 partecipazioni al Festival di Salisburgo, numerose pubblicazioni ed attività culturali.
I biglietti sono in vendita sul sito www.geticket.it, in tutti i punti vendita del circuito Geticket (elenco completo su www.geticket.it), nelle filiali UniCredit (Numero verde sportelli Unicredit Banca abilitati 800 323285), tramite il Call Center Geticket al numero 848 002008, al Box Office Verona (via Pallone, 16 – tel. 045 8011154) o la sera del concerto in Gran Guardia. 
Ciliegie, stagione boom
Scritto da red2   
giovedì, 25 maggio 2017 22:43
Sono i giorni delle 'marostegane', le ciliegie al vertice della produzione di questi rossi capolavori della natura. E' le previsioni sono buone, se non ottime per quanto riguarda qualità e quantità della produzione. La conferma arriva dai vertici del Consorzio Tutela Ciliegia di Marostica IGP, nato nel 2006, primo in Italia a vedere riconosciuto il marchio a livello europeo, che comprende nove comuni della provincia vicentina, tra cui Bassano del Grappa e Marostica, compresi nelle colline tra il torrente Astico e il fiume Brenta. Secondo le stime, la produzione di quest'anno, garantita per buona parte da piccole e medie aziende agricole, dovrebbe aggirarsi attorno ai 700 quintali. "La stagione - conferma Mariangela Crestani, presidente del Consorzio - si prospetta migliore dello scorso anno, quando la produzione di ciliegie a marchio IGP era stata di 400 quintali, quest'anno auspichiamo di arrivare a 600-700, o anche di più. La primavera è stata molto favorevole".
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 6959
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.