WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Tosi si mette in proprio, scissione ormai decisa
Scritto da red2   
giovedì, 05 marzo 2015 00:50

Un nuovo gruppo è stato costituito stamane in Consiglio regionale del Veneto. A farne parte due esponenti della Lega Nord, Matteo Toscani e Luca Baggio, e uno del gruppo misto, Francesco Piccolo. Il nuovo gruppo ha assunto la denominazione "Impegno veneto".
Baggio e Toscani sono due tosiani e questo è il primo segnale che il sindaco ha deciso di rompere definitivamente con la Lega: questo giovedì il consiglio nazionale della Liga (presente il commissariato Tosi e il commissario indicato da Salvini) dovrebbe essere l'ultima riunione del partito dilaniato dal personalismo duopolistico Tosi-Salvini.
Il sindaco ha tempo fino a lunedì per decidere se restare nella Lega, rinunciando alla sua fondazione/partito o se mettersi in proprio. Gli incontri dell'altro ieri con Alfano e la Meloni, nonché la costituzione di un gruppo consigliare autonomo sembrano già anticipare le intenzioni del sindaco.
Il nuovo gruppo consiliare apre "a un ragionamento moderato". A sottolinearlo Baggio, che e' anche presidente della Liga Veneta. "Il gruppo vede la presenza di Francesco Piccolo - ha spiegato - che apre a un ragionamento moderato. Il fatto di ragionare con consiglieri di area moderata assume un significato particolare in un momento in cui la Lega si sta posizionando verso destra, cosa che a me non piace. Ho un passato culturale e famigliare che nulla ha a che vedere con l'estrema destra. E da oltre 20 anni sono un militante della Lega, sono entrato perche' credevo nei valori del federalismo e dell'identita' dei territori".
Baggio si e' soffermato anche sull'appuntamento di questo giovedì sera, quando si riunira' il consiglio nazionale della Liga Veneta dopo la riunione di lunedi' del Federale del Carroccio a Milano. "Il consiglio nazionale dovra' ribadire l'autonomia delle scelte cosi' come prevede lo statuto federale della Lega Nord e l'autonomia della Liga Veneta. Ripeto la deriva a destra di Salvini non mi piace. Sono con Tosi in segreteria nazionale e condivido le sue posizioni, e' un amico", ha concluso.

Giorlo rivuole l'assessorato
Scritto da red2   
giovedì, 05 marzo 2015 01:02
Giorlo reclama la sua poltrona.
L'ex assessore allo sport di Tosi, che si era dimesso dopo la denuncia di Report che lo aveva accusato di collusioni con la 'ndrangheta, ricevuta la notizia che la sua posizione è stata stralciata dall'inchiesta della magistratura, rivuole il posto.
"A Tosi ho già richiesto di essere reintegrato. So che Tosi è una persona di parola. Spero di poter tornare presto a Palazzo Barbieri".
Giorlo ha parlato durante una conferenza stampa davanti a un nutrito gruppo di sostenitori.
L'ex assessore ha anche presentato una querela nei confronti di Vulpio e Cancellieri, i suoi due accusatori.
"Mi auguro che Tosi mantenga la parola, con lui mi lega un'amicizia fraterna. Credo che mi merito questo reintegro, per tutto quello che ho passato. In politica puó succedere di tutto, ma sono convinto che il sindaco manterrà la parola".
Gilmour in Arena, la chitarra dei Pink torna a Verona
Scritto da red2   
giovedì, 05 marzo 2015 01:03
David Gilmour, cantante e chitarrista dei Pink Floyd, ha annunciato che sarà in tour in Europa a settembre. Dopo 9 anni di silenzio, il tour coinciderà con l'uscita del suo quarto album solista, il cui titolo non è ancora stato rivelato. Il live europeo prenderà il via dall'anfiteatro romano di Pula in Croazia, il 12 settembre. Il 14 e il 15 settembre sarà in Italia, all'Arena di Verona e al Teatro Le Mulina a Firenze. Gran finale con tre show alla Royal Albert Hall di Londra 23, 24 e 25.
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 5759
© 2015 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.