Home arrow News, indice arrow sport arrow Napoli, tutti i titolari contro l'Hellas
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Napoli, tutti i titolari contro l'Hellas PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
venerdì, 05 gennaio 2018 23:41
L'unico modo per dimenticare la sconfitta contro l'Atalanta è vincere in campionato, impresa che finora agli azzurri su 19 partite è riuscita ben 15 volte.
Così per cominciare bene il girone di ritorno il Napoli deve avere la meglio sull'Hellas Verona penultimo in classifica in quello che domani pomeriggio sarà una sorta di testacoda. Per battere gli scaligeri il tecnico toscano può contare sull'intera rosa a disposizione, fatta eccezione per i soliti Milik e Ghoulam fuori dalla lista dei convocati. Lista in cui invece figurano sia Giaccherini che Tonelli nonostante le voci di mercato che li vedono sempre più lontani dal capoluogo campano. Contro la squadra allenata da Pecchia tornerà quindi la formazione tipo, visto anche che le seconde linee in Coppa Italia hanno evidenziato quelle falle che fanno temere per la sorte del Napoli a lungo termine. Eppure, qualcosa di buono la sconfitta patita per mano dell'Atalanta l'ha lasciata: Mertens è tornato al gol, quel gol che in Serie A mancava da oltre 2 mesi e che il folletto belga spera di trovare nuovamente contro la difesa di certo non irresistibile della penultima della classe.
La retroguardia scaligera per la precisione è seconda nella classifica del maggior numero di gol subiti, preceduta solo da quella del Benevento, che adesso comincia a diventare una minaccia in ottica salvezza. La vittoria dei sanniti sul Chievo ha alimentato le loro speranze e, allo stesso tempo, ha ulteriormente alzato il tasso di insoddisfazione dei tifosi veronesi, con Pecchia sempre più nell'occhio del ciclone. Il tecnico di Formia domani sfiderà la sua ex squadra con un 4-4-1-1 molto probabilmente ancora privo di Cerci: le manovre offensive saranno affidate ai guizzi di Kean, rifornito dai piedi nobili di Bessa, una delle poche note liete della stagione del Verona. La chiave del match saranno i duelli a centrocampo, con Buchel e Fossati (in vantaggio nel ballottaggio con Bruno Zuculini) a fare legna e Verde e Romulo a creare superiorità numerica sulle fasce.
< Precedente   Prossimo >
© 2018 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.