Home arrow News, indice arrow cultura e spettacoli arrow Disabilità, convegno in Gran Guardia per la Giornata Internazionale
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Disabilità, convegno in Gran Guardia per la Giornata Internazionale PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
venerdì, 01 dicembre 2017 23:53

Una società sostenibile e ‘resiliente’ per tutti, che garantisca la piena inclusione delle persone disabili nel lavoro, nella società civile e diffonda la cultura della disabilità come realtà sociale. Sono questi gli obiettivi della Giornata internazionale delle persone con disabilità, che si celebra domenica 3 dicembre. A Verona, per l’occasione, la Consulta comunale della Disabilità organizza una tavola rotonda aperta a tutta la cittadinanza, in programma dalle 10 alle 17 in Gran Guardia. L’appuntamento, che si inserisce all’interno del Festival “Non c’è differenza”, è stato presentato oggi dagli assessori ai Servizi sociali Stefano Bertacco, alle Pari opportunità Francesca Briani e alla Pianificazione urbanistica Ilaria Segala, insieme al presidente della Consulta comunale della Disabilità Marco Vesentini. Presenti Gabriele Bezzan e Raffaele Grottola dell’Asl 9, la presidente dell’associazione ‘Genitori tosti in tutti i posti’ Alessandra Corradi e l’architetto e fotografo affetto da disabilità Giacomo Albertini.

“La presenza oggi e al convegno di domenica di ben tre assessori – ha detto Bertacco –, dimostra sia quanto il tema della disabilità sia trasversale, sia l’importanza che riveste nelle politiche dell’Amministrazione. Sociale, Pari opportunità e Pianificazione Urbanistica insieme, a fianco delle associazioni e delle famiglie che ogni giorno si adoperano per la pari dignità sociale delle persone con disabilità”.
“Ci siamo come Pari opportunità, ma anche come Cultura e Educazione – afferma l’assessore Briani-. Sono i bambini i primi che devono essere educati con il valore del rispetto, che va reso a chiunque e, in particolare, a chi si trova in una situazione di disabilità”.
“Abbiamo appena dato avvio al PEBA- piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche per la zona del centro storico ma chiediamo anche la collaborazione dei privati per agevolare l’accesso a edifici e negozi presenti in tutto il territorio comunale – aggiunge l’assessore Segala -.Per una città storica come Verona il superamento delle barriere architettoniche è un percorso da attuarsi gradualmente ma che l’Amministrazione comunale è determinata a portare a termine”.

Per tutta la giornata di domenica, in Gran Guardia saranno presenti stand informativi delle associazioni aderenti alla Consulta comunale della Disabilità, InformaHandicap, Progetto Yeah!, C.L.E.B.A. Lodi e molte altre. 
Tra le iniziative in programma, ‘Diversamente in Danza’ alle 15 e lo spettacolo di Dismappa e Teatro Scientifico alle 16. In esposizione la mostra fotografica la ‘SKarrozzata’ dell’architetto Giacomo Albertini. 
Numerose le scuole primarie di Verona che partecipano alla Giornata della Disabilità con opere grafiche a sostegno dell’iniziativa.

< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.