Home arrow News, indice arrow cronaca arrow Sigilli a videopoker in bar alla stazione
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Sigilli a videopoker in bar alla stazione PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
giovedì, 30 novembre 2017 23:27
Posti i sigilli a due videogiochi elettronici in funzione in modo irregolare all'interno del chiosco-bar di piazzale XXV Aprile. L’intervento è stato effettuato ieri dalla Polizia municipale, in esecuzione di un’ordinanza del settore Commercio.
L'esercente, nonostante le sanzioni e le segnalazioni già ricevute, proponeva ancora all’interno del suo locale solo videogiochi con possibilità di vincita in denaro. Situazione che non garantiva un'adeguata diversificazione dell’offerta di questa tipologia di giochi, come previsto dal testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.
La violazione è stata accertata per la prima volta lo scorso settembre attraverso un controllo da parte degli agenti di Polizia amministrativa che, in quell’occasione, hanno provveduto a sanzionare l’esercente con una multa di 1.032 euro. 
L’intervento è stato segnalato anche al settore Commercio del Comune, che ha successivamente emesso un'ordinanza affinché il titolare potesse adeguarsi alla differenziazione prevista.
Ad un secondo controllo effettuato ieri dagli agenti è risultato che i giochi proposti e funzionanti erano ancora tutti unicamente con vincita in denaro.
A questo punto sono scattati i sigilli e la denuncia all’autorità giudiziaria, per non aver rispettato le disposizioni contenute nell'ordinanza di adeguamento.
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.