Home arrow News, indice arrow cronaca arrow Richiedenti asilo, incontro tra sindaco e prefetto
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Richiedenti asilo, incontro tra sindaco e prefetto PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
giovedì, 13 luglio 2017 22:26
In una lettera portata oggi al Prefetto, il Sindaco di Verona Federico Sboarina ha chiesto l’elenco aggiornato e completo delle strutture presenti sul territorio comunale che ospitano i richiedenti asilo con il numero di persone rispettivamente accolte, il nome e la sede degli organismo preposti all’assistenza per effettuare i controlli necessari ad evitare situazioni di pericolo e degrado. 
Il contenuto della lettera è stato discusso nell’incontro avvenuto oggi in Prefettura tra il Sindaco e il Prefetto Salvatore Mulas, al quale hanno partecipato anche l’assessore alla Sicurezza Daniele Polato e il comandante della Polizia municipale Luigi Altamura. 
Una richiesta frutto delle numerose di residenti su situazioni di degrado urbano causate dalla presenza nel territorio di cittadini extracomunitari richiedenti lo status di rifugiato politico. Ma anche da alcuni episodi di sovraffollamento, anche recenti, in strutture non adeguate dal punto di vista dell’igiene e della sicurezza. “Una visita proficua – ha sottolineato il Sindaco Sboarina – nella quale è stata evidenziata, da parte del Prefetto, la disponibilità a dare riscontro alle nostre richieste e a collaborare con il Comune. Da parte mia gli ho assicurato l’impegno nel portare avanti un forte lavoro di squadra, e ho chiesto il massimo coordinamento delle forze dell’ordine cittadine. Sarò un Sindaco molto presente, che punterà ad accrescere il più possibile il lavoro sinergico, unica via per garantire la percezione della sicurezza ed accrescere la qualità della vita dei veronesi”. 
“Ho chiesto un’intensificazione dell’operatività tra le Forze dell’Ordine e la Polizia municipale. Il prefetto mi ha garantito collaborazione, al fine di potenziare ulteriormente il presidio del territorio - aggiunge Polato -. Inoltre, rafforzeremo la sinergia tra Polizia municipale e il controllo demografico dei richiedenti asilo”.
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.