Home arrow News, indice arrow cronaca arrow Sondaggi sovvertiti, Sboarina e Bisinella al ballottaggio
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Sondaggi sovvertiti, Sboarina e Bisinella al ballottaggio PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
lunedì, 12 giugno 2017 07:32
Notte thriller nelle urne veronesi.
Come da sondaggi, fino intorno all'una e mezza il ballottaggio sembrava tra centro-destra e centro-sinistra, con la candidata tosiana a circa un punto percentuale sotto al PD.
Poi lo spoglio ha rovesciato il rapporto di forza tra Salemi e Bisinella.
Dunque gli ultimi sondaggi pre-voto, che davano la candidata PD Salemi di qualche punto percentuale in vantaggio sulla fidanzata del sindaco uscente, sono stati sovvertiti
In sintesi Verona è sempre più a destra (al ballottaggio ci vanno un ex AN e una ex leghista), sempre meno interessata al voto (affluenza in calo: alle urne ci va solo il 58,93%) e assai poco pentastellata (meno del 10% per i grillini: come nel resto d'Italia il partito di Grillo soffre le amministrative).
Questi i risultati DEFINITIVI (268 sezione scrutinate su 268)

Federico Sboarina: 29,26%
Patrizia Bisinella: 23,54%
Orietta Salemi: 22,48%
Alessandro Gennari: 9,52%
Michele Croce: 4,97%
Michele Bertucco: 4,6%
Filippo Grigolini: 3,35%
Marco Giorlo: 1,21%
Roberto Bussinello: 1,04%

Calano molto i voti di preferenza.
La lista più votata è stata quella di Tosi, seguita dal PD.
Il più votato, quasi 3000 voti personali, è stato Flavio Tosi, 
Segue, con poco più di 1000 preferenze, Marco Padovani della lista "Battiti" (del candidato Sboarina).
Quasi 1000 voti per Elisa La Paglia del PD.
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.