WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Torna la Mille Miglia PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
venerdì, 12 maggio 2017 15:31

Sono stati presentati questa mattina a palazzo Barbieri i due appuntamenti dedicati all’auto d’epoca che si terranno a Verona il 14 ed il 18 maggio. Gli eventi sono organizzati dall’Automobile Club Verona in collaborazione con il Comune di Verona.

 

Domenica 14 maggio, in piazza San Zeno, si terrà la terza edizione di “Aspettando La Corsa più Bella del Mondo” la manifestazione di regolarità classica organizzata dall’Automobile Club Verona che si disputa prima della Mille Miglia per consentire ai partecipanti di testare le vetture a pochi giorni dalla competizione. L’evento sarà diviso in due categorie, differenziate solo per l’età anagrafica delle vetture: il “Trofeo Luciano Nicolis”, riservato agli esemplari in età da Mille Miglia, ovvero 1927-1957, metterà in palio per i primi classificati l’iscrizione gratuita alla manifestazione del prossimo anno. Il “Memorial Giulio Cabianca”, riservato alle vetture 1958-1981 premierà i vincitori con la garanzia di iscrizione alla Mille Miglia 2018. Informazioni su www.aspettandola1000m.it

 

Giovedì 18 maggio, in piazza Bra, a partire dalle ore 14.30, torna nella città scaligera, a due anni dall’ultimo passaggio, la Mille Miglia 2017, che quest’anno compie 90 anni. 
Nel pomeriggio di giovedì lo spettacolo inizierà con il tributo Mecedes Benz Mille Miglia Challenge e il Ferrari Tribute to Mille Miglia, che anticiperanno la Freccia Rossa le cui vetture dovrebbero arrivare a Verona a partire dalle ore 15.30. Le vetture arriveranno da Corso Porta Nuova, sfileranno sotto l’orologio e quindi entreranno in Bra dal Liston per accedere all’area di rilevamento tempi. I concorrenti usciranno dalla piazza dal lato di palazzo Barbieri e proseguiranno da via degli Alpini il loro percorso verso Padova dove si concluderà la prima tappa.

Tutte le informazioni e le vie interessate dalla manifestazione sono disponibili sul sito Comune di Verona.

< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.