Home arrow News, indice arrow cronaca arrow Sfruttavano minore incinta, denunciati due Rom
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Sfruttavano minore incinta, denunciati due Rom PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
venerdì, 12 maggio 2017 15:31
Due persone di etnia rom sono state segnalate all'autorità giudiziaria dalla polizia municipale di Verona per i reati di riduzione in schiavitù aggravata. I due coniugi, di nazionalità romena, rispettivamente di 47 e 41 anni, sono stati sorpresi nelle vie del centro a chiedere l'elemosina utilizzando anche una 16enne, in stato interessante, che avevano avuto in affidamento dal Tribunale. Dalle indagini è emerso la coppia era stata fermati numerose volte dagli agenti impegnati in servizi anti accattonaggio, accumulando decine di sanzioni al regolamento di Polizia urbana. Dopo gli accertamenti i due coniugi sono stati denunciati in stato di libertà, mentre il Tribunale dei minori di Venezia ha disposto il trasferimento della 16enne in una struttura protetta.
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.