Home arrow News, indice arrow cronaca arrow Protestano a Verona i lavoratori della lirica
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Protestano a Verona i lavoratori della lirica PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
martedì, 09 maggio 2017 00:07
Continua la protesta dei lavoratori delle fondazioni lirico-sinfoniche italiane contro l'art.24 della legge 160, che (dopo l'iniziativa di Firenze) hanno manifestato a Verona assieme ai dipendenti della Fondazione Arena. In piazza dei Signori il coro e l'orchestra dell'Arena e delle Fondazioni di Trieste, Venezia e Bologna hanno tenuto un concerto per protestare contro la politica del governo che, sostengono i sindacati del settore dello spettacolo, rischia di "cancellare la lirica italiana". La protesta, hanno spiegato i rappresentanti sindacali, è contro l'indisponibilità a modificare l'art. 24 della legge 160 del 2016. Sul banco degli imputati è "la politica ragionieristica di questi anni, che - hanno sostenuto - ha provocato esclusivamente licenziamenti, esternalizzazioni e precarizzazione dei rapporti di lavoro, determinando non solo la chiusura di interi settori produttivi, corpi di ballo, laboratori di scenografia".
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.