Home arrow News, indice arrow cultura e spettacoli arrow Boccioni scrittore, il lato nascosto dell'artista
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Boccioni scrittore, il lato nascosto dell'artista PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
sabato, 29 aprile 2017 00:23
Si terrà giovedì 4 maggio, alle ore 17 alla Galleria d’Arte Moderna Achille Forti a Palazzo della Ragione, la presentazione del volume “Boccioni atto primo. Pene dell’anima e la vocazione giovanile per la scrittura”, a cura di Virginia Baradel, con scritti di Antonia Arslan e franca Munari, pubblicato dalla casa editrice Il Poligrafo. 
Insieme alla curatrice interverranno la responsabile direzione artistica della GAM Patrizia Nuzzo e il responsabile della Biblioteca Civica Agostino Contò. 
Lo scritto tratta della consunzione e del suicidio d’amore di una giovane donna, narrati attraverso il linguaggio di un giovane curioso, spinto da un incessante lavoro mentale ad inoltrarsi nella complessità che caratterizza i temi della bellezza, dell’amore e della morte. 
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.