Home arrow News, indice arrow cultura e spettacoli arrow Sanremo story, spettacolo musicale al Camploy
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Sanremo story, spettacolo musicale al Camploy PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
giovedì, 27 aprile 2017 20:29
Si terrà venerdì alle 20.30 al teatro Camploy lo spettacolo musicale ‘Sanremo story’ a sostegno dell’associazione Abeo.
Nel corso della serata saranno proposte le più belle canzoni del festival di Sanremo dal 1951 al 1971 e che hanno fatto la storia della musica italiana, accompagnate da immagini video inerenti il costume e la società italiane nei diversi anni di quel periodo.
Otto gli artisti che si esibiranno sul palco: Monia Santoni anche direttrice artistica della serata, Maria Cristina Gamba, Rossana D’Auria, Gaia Beatrice Maestrelli, Marco Attard, Gigi Venturini, Roberto Genovesi e Alessio D’Oronzo. 
I cantanti interpreteranno brani come Vola colomba, Romantica, Nel blu dipinto di blu, Bisogna saper perdere, Il cuore è uno zingaro, Ma che freddo fa, 4 marzo 1943.
I cori saranno eseguiti da Elena Lunardi ed Helen Burato mentre i musicisti saranno Andrea Villa alla chitarra, Franco dal Mas e Ivo Borchia alle tastiere, Marco Gennari al basso, Luciano Stocco alla batteria e Robby Percussion alle percussioni. A condurre la serata Maurizio D’Alessandro e Giulia Rotta.
I biglietti saranno disponibili la sera stessa dell’evento alla biglietteria del teatro Camploy al prezzo di 10 euro e il ricavato sarà devoluto all’Abeo - Associazione Bambino Emopatico Oncologico, l’unica associazione di riferimento per la raccolta di fondi destinati al reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Donna e Bambino di Borgo Trento atta a svolgere attività di sostegno per le famiglie di bambini affetti da tumori solidi e leucemie. In particolare il ricavato servirà per sostenere il progetto ‘Villa Fantelli’ casa polifunzionale che avrà l’obiettivo di ospitare la sede degli uffici Abeo oltre ad ambulatori e a sei mini appartamenti per famiglie che provengono da fuori Verona e che necessitano ospitalità durante le cure del familiare. 
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.