WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
L'Hellas torna a sorridere PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
sabato, 22 aprile 2017 21:59
Il Verona, espugnando il San Nicola con un netto 2-0 nonostante l'inferiorità numerica dal 3' della ripresa (espulsione di Ferrari), ha consolidato il secondo posto, lasciando intatte le chance di promozione diretta. Il ko contro gli scaligeri aggrava la crisi tecnica del Bari, al terzo ko di fila.
Il risultato è stato sbloccato da Pazzini (23esimo centro stagionale) al 35', con una deviazione in area dopo una respinta di Micai su conclusione di Luppi. Il raddoppio nella ripresa al 33' con Zuculini, dopo un miracolo del portiere pugliese sul primo tiro di Valoti. Preoccupante l'involuzione tattica dell'undici di Colantuono, sterile in attacco e con poche idee a centrocampo. Nel secondo tempo espulsi per proteste il tecnico dei veneti Pecchia e l'attaccante del Bari Parigini. Ha esordito nel Bari l'attaccante della 'Primavera' Portoghese, classe 1998.
Dopo il raddoppio degli ospiti i tifosi della curva nord hanno contestato la squadra, esponendo anche uno striscione con la scritta 'vergognatevi'.
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.