Home arrow News, indice arrow cronaca arrow Discarica abusiva in borgo Roma
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Discarica abusiva in borgo Roma PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
mercoledì, 19 aprile 2017 14:27
Un'area di circa 4.000 metri quadrati, con cumuli di rifiuti misti, anche di natura pericolosa, provenienti da attività di demolizioni e costruzioni, container, veicoli fuori uso, materiale ferroso, legname, fusti in ferro contenenti residui di catrame e resine, è stata posta sotto sequestro dalla Guardia di Finanza di Verona nel quadro dell'attività di controllo del territorio, finalizzate anche alla repressione degli illeciti ambientali.
L'area, in via Legnago, in borgo Roma, a Verona, è risultata riconducibile ad una società specializzata nella costruzione di strade, autostrade e piste aeroportuali, il cui rappresentante legale è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona, per gestione di rifiuti non autorizzata, in violazione della normativa ambientale. Al fine di consentire all'autore delle violazioni ambientali di mettere in sicurezza l'area ed avviare lo smaltimento dei rifiuti, sono stati avvertiti il Comune di Verona, l'Arpa Veneto e la Provincia, per gli adempimenti di rispettiva competenza.
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.