Home arrow News, indice arrow sport arrow Hellas, nuovo ko ed è crisi
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Hellas, nuovo ko ed è crisi PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
martedì, 04 aprile 2017 22:49
Termina tra i fischi del Bentegodi la gara dell'Hellas con lo Spezia.
Doveva essere il ritorno al primato, ne è uscito un disastro, nel gioco e nei risultati.
Lo Spezia vince 0-1 e guadagna crediti per la zona play-off. Rispetto al primo tempo, nella ripresa non si cambia registro più di tanto. Pecchia passa dal 352 al 442, poi 433 ed infine 424: nulla di fatto. L'Hellas là davanti ha sempre le idee annebbiate. Al 79', l'episodio che ha sancito la vittoria ospite: da un cross dalla destra, Pisano tocca col braccio e l'arbitro Nasca ha assegnato il rigore trasformato da Granoche. Il Verona si riversa sempre con confusione in area ligure e l'unico a sfiorare il gol del pareggio è il solito Pazzini all'87'. Una prestazione inspiegabile da parte degli scaligeri che forti della vittoria di Trapani, avrebbero dovuto mostrarsi molto più arrembanti e determinati. Nulla di tutto questo. All'appello della vigilia di Pecchia, a rispondere sono stati soltanto i tifosi, ma non i suoi giocatori. Adesso l'Hellas, torna 3° in classifica ed è atteso dal Novara lunedì 10 aprile.
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.