Home arrow News, indice arrow cronaca arrow Sicurezza, telecamere a Porto San Pancrazio
WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Sicurezza, telecamere a Porto San Pancrazio PDF Stampa E-mail
Scritto da red2   
lunedì, 20 marzo 2017 23:04
Il Sindaco Flavio Tosi, questa mattina, ha effettuato un sopralluogo a Porto San Pancrazio, nei punti dove saranno installate tre nuove telecamere di videosorveglianza. Presenti l’assessore alle Strade Luigi Pisa e il presidente di Agsm Fabio Venturi. 
Le zone individuate sono: all’uscita del sottopasso di viale Venezia, alla fine di via Galilei, in via Ponte San Michele; all’intersezione tra via Galilei e via Ligabò; sul ponte Rumor, lato Porto San Pancrazio. 
Le telecamere saranno installate da Agsm Lighting entro il mese di aprile, per un costo di circa 10 mila euro. 
“Tre nuovi apparecchi elettronici, per rispondere alle richieste pervenute direttamente dai cittadini – ha detto il Sindaco – e proseguire gli interventi per garantire maggiore sicurezza in tutto il territorio cittadino. Le nuove telecamere controlleranno tutti i punti di ingresso al quartiere di Porto San Pancrazio, compresa la vasta area verde del Giarol Grande – ha aggiunto Tosi – un deterrente per i malintenzionati oltre che uno strumento per migliorare la qualità della vita dei cittadini”. 
“Nelle zone in cui sono presenti le telecamere si registra un sensibile calo di furti e di situazioni di insicurezza” ha affermato Venturi, che ha ricordato “l’importante ruolo degli strumenti di videosorveglianza in termini di prevenzione e repressione della criminalità, perché consentono alle Forze dell’Ordine di monitorare il territorio e di visionare le immagini registrate nel caso succedesse qualcosa”.
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.