WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Gratta gratta e vinci la Lega PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Pavoni   
venerdì, 09 marzo 2012 04:37

EDITORIALE

La vincita di 1 milione di euro a Brentino Belluno avvenuta una ventina di giorni fa "ha fatto sì esultare qualcuno, speriamo bisognoso, ma quanti sono stati impoveriti e lo saranno ancora grazie a questa vincita?”
La domanda l'ha posta oggi il consigliere provinciale della Lega Nord Ivan Castelletti.
“Come Commissione Sicurezza in Provincia”, ha proseguito Castelletti, che è il nuovo presidente della Commissione, “abbiamo convocato fior di riunioni con esperti psicologi del Servizio Tossicodipendenze della Ulss 22, con il capo del servizio anti-usura del Comune di Verona e col magistrato Angela Barbaglio, che dei reati di usura si occupa ed è grande esperta e con gli assessori dei comuni di Castelnuovo e Brenzone, usciti allo scoperto per denunciare la piaga del gioco d’azzardo nei loro territori. Ebbene: abbiamo visto e valutato dati impressionanti del territorio scaligero, relativi a chi perde scommettendo e rovinando intere famiglie per poi finire indebitato e in mano agli strozzini”.  Di qui la dura presa di posizione di Castelletti “è ora che lo Stato la smetta di propagandare in modo martellante questi “giochi” sulle TV e sulla stampa inducendo le famiglie a spendere anche quel che non si ha tentando la fortuna”. Ma non è tutto. Castelletti sull’argomento aggiunge: “anche la stampa, a mio parere, dovrebbe dare meno enfasi a queste vittorie".
Ottimo Castelletti, davvero ottimo: lo Stato la smetta e la stampa pure.
Noi invece invitiamo il leghista Castelletti a continuare: per esempio potrebbe dimostrare di avere gli attributi facendo il bis con un'altra ringhiante dichiarazione contro il suo superiore politico, tal Tosi Flavio, che da due settimane si è messo a maritare le coppiette alla Casa di Giulietta regalando i tagliandi della lotteria Win for Life.
Castelletti... il comunicato stampa glielo scriviamo noi, anzi, può farlo da solo: basta che copi/incolli le sue parole di oggi e sostituisca "Stato" con "Comune" oppure con "Tosi".
"E' ora che Tosi la smetta di propagandare in modo martellante questi giochi"... eccetera eccetera.
Poi spedisce tutto alla stampa, come ha fatto oggi, e vedrà che la sua carriere politica sarà decisa alla lotteria.
Russa. 
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.