WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB
Natale, auguri ragliati PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Pavoni   
venerdì, 24 dicembre 2010 07:54
Quando uno legge la lettera di auguri che pubblichiamo più oltre gli vien voglia di scendere in piazza a manifestare in favore della Gelmini.
E' una mail che sta girando in internet, rivolta a iscritti, dirigenti ed elettori del PD.
La scrive Roberto Uboldi, uno che quattro regolette di ortografia dovrebbe conoscerle, visto che è laureato in pedagogia, ha insegnato alle elementari, passando poi alle superiori per diventare anche preside dell'istituto Einaudi.
Nel frattempo Uboldi è stato anche assessore all'Istruzione (oltre che assessore al Patrimonio e vicesindaco di Verona) e attualmente è consigliere comunale del PD.
Insomma, se un professionista della scuola, che di scuola si occupa per lavoro e in politica, commette errori come quelli che seguono tanto vale dare ragione alla Gelmini: se questa è la scuola, qualunque riforma non potrà che essere migliorativa.
Le correzioni, in rosso e tra parentesi, le abbiamo aggiunte noi.

Questa primavera, girovagando per l'Abruzzo ai piedi del monte Velino, ho scoperto una vecchia abbazia dell'anno 1000 straordinariamente intatta nonostante lo scorrere dei secoli, forse perchè ("perchè" lo dicono i milanesi che hanno la bocca larga, in italiano si scrive "perché") molto fuori mano rispetto alle vie di comunicazione, forse perchè (e ridagli col "perchè"...) così doveva essere.
Nell'abside un'affresco ("un'affresco" con l'apostrofo??? Roba da far ripetere la terza elementare) di ignoto con una madonna dal volto sereno e sorridente....per chi volesse visitarla si tratta di S.Maria in Valle di Porclaneta....mi ha colpito la tranquilla serenità del volto, ed è soprattutto una tranquilla serenità che vi auguro per il natale e per l'imminente anno nuovo.
Da mille anni la Signora di santa Maria sorride al viandante, possa sorridere anche a tutti voi  e a chi vi stà a cuore ("stà" a cuore con l'accento sta anche sullo stomaco per l'ortografia un po' troppo disinvolta).

Roberto Uboldi
(il nome è scritto giusto, bravo!)
< Precedente   Prossimo >
© 2017 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.