WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Tosi, l'ultimatum scade lunedì
Scritto da red2   
martedì, 03 marzo 2015 23:00

'Con decorrenza lunedì 9 marzo, l'iscrizione o l'adesione alla Fondazione che fa capo a Tosi è incompatibile con la qualifica di socio ordinario militante della Lega Nord'. E' quanto scritto nel verbale del consiglio federale di ieri, che Calderoli (responsabile organizzativo federale del Carroccio) ha inviato alle segreterie regionali con l'obbligo di affissione in tutte le sedi.
"Fiducioso" sul fatto che "si troverà una soluzione in Veneto" nel braccio di ferro tra Flavio Tosi e Luca Zaia, e convinto che il sindaco di Verona "non uscirà dalla Lega". Così l'ex parlamentare Giampaolo Dozzo ha commentato ieri la nomina a mediatore-commissario per la fase delle regionali in Veneto.

Veneto, preallarme per forte vento
Scritto da red2   
martedì, 03 marzo 2015 23:05
Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha dichiarato lo Stato di Pre Allarme per Vento forte su tutto il territorio. Il Pre Allarme potrà essere riconfigurato a livello locale in Stato di Allarme a seconda dell’intensità del vento.
La dichiarazione ha validità dalle 18 di domani, mercoledì 4 marzo, alle 00.00 di sabato 7 marzo.
Al momento non è attivata la Sala Operativa di Coordinamento Regionale in Emergenza.
E’ invece attivo il numero verde 800 990 009 per la segnalazione di ogni eventuale situazione di emergenza.
Tir contro bus, tragedia sfiorata sulla A4
Scritto da red2   
martedì, 03 marzo 2015 23:10

Sfiorata la tragedia per incidente sull'A4 tra due camion e un pullman che trasportava una scolaresca di Verona in gita a Milano. Il pullman, della ditta Brec, si è trovato in mezzo tra i due tir: quello dietro tamponato il bus che quindi è andato a urtare l'altro mezzo pesante che lo precedeva. Il tampoinamento si è verificato sull'A/4 poco prima della barriera di Milano Est, ad Agrate (Milano).
Cinquanta le persone coinvolte ma non è per fortuna di estrema gravità il bilancio: 14 persone sono state inviate in ospedale (Niguarda, Cinisello e Vimercate) per controlli. Nessuno è in gravi condizioni. Un codice giallo (autista del mezzo pesante, comunque cosciente). I quaranta studenti che si trovavano sul pullman noleggiato per la gita provengono tutti da un'unica scuola, l'Istituto superiore statale Michele Sanmicheli di Verona. Si tratta di giovani che frequentano una terza e una quinta classe della scuola, che si occupa di formazione nei settori della moda, del commercio e del socio-sanitario. Il gruppo, secondo quanto si è saputo, aveva in programma di visitare alcuni musei milanesi.
Le conseguenze più gravi per i ragazzi sono state due denti rotti e alcuni punti di sutura al mento

<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 5756
© 2015 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.